Dove ci troviamo a Padova

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Casa Battisti è vicinissima al Polo Ospedaliero della città (100m)[1] e pochi minuti a piedi dalla Basilica di Sant’Antonio[2], da Prato della Valle[3], dall’Orto Botanico[4], dalla Cappella degli Scrovegni[5], dall’Università[6], e da molti altri punti di interesse[7] artistico, storico della città.

Situata nel cuore di Padova e’ molto ben servita da autobus cittadini e tram
E’ facilmente raggiungibile dalla stazione (Km. 1.7) con il tram (fermata altezza Università) e con i bus n. 5, 6 o 24 fermata Ospedale Civile. 
Dalla stazione si può raggiungere anche a piedi in 10-15 minuti.
A lato potete trovare tutte le informazioni per raggiungerci con i mezzi pubblici.

Offre la possibilità di posteggio auto in garage pubblico a pagamento ma convenzionato con la struttura, o, nelle strade limitrofe, vi e’ la possibilita’ di parcheggiare liberamente.

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA
Ospedale PadovaVia Giustiniani, 2 – 35128 Padova
Tel. 049 8211111 – U.R.P. 049 8213200 – 049 8212090
PEC: azosp.padova@legalmail.it
E-mail: urponline@sanita.padova.it
sito web: www.sanita.padova.it

BASILICA DI SANT’ANTONIO
Basilica di Sant'Antonio da PadovaE’ uno dei principali luoghi di culto cattolici della città di Padova, in Veneto. Conosciuta dai padovani semplicemente come il Santo, è una delle più grandi chiese del mondo ed è visitata annualmente da oltre sei milioni di pellegrini, che ne fanno uno dei santuari più venerati del mondo cristiano. In essa sono custodite le reliquie di sant’Antonio di Padova. La piazza antistante ospita il monumento equestre al Gattamelata di Donatello. Fonte wikipedia.
sito web: www.basilicadelsanto.it 

PRATO DELLA VALLE
Prato della Valle PadovaIl Prato della Valle è la più grande piazza della città di Padova e tra le più grandi d’Italia e d’Europa. La configurazione attuale risale alla fine del XVIII secolo ed è caratterizzata da un’isola ellittica centrale, chiamata isola Memmia, circondata da una canaletta (alimentata dal canale Alicorno) sulle cui sponde si trova un doppio anello di 78 statue (40 lungo l’anello esterno e 38 lungo quello interno). Fonte wikipedia.

ORTO BOTANICO
Orto Botanico di PadovaL’orto botanico di Padova fu fondato nel 1545 ed è il più antico orto botanico universitario ancora situato nella sua collocazione originaria. L’orto ha attualmente una superficie di quasi 22 000 metri quadrati e contiene oltre 6000 piante coltivate. Numerose sono le piante introdotte per la prima volta in Italia attraverso l’orto botanico. Sono state recentemente introdotte 5 nuove serre, inserite in una galleria di vetro e acciaio, che riproducono altrettanti biomi, zone della Terra caratterizzate da uniformità climatica e vegetale. Nel 1997 è stato inserito nella lista dei Patrimoni dell’umanità dall’UNESCO. Fonte wikipedia.
sito web: www.ortobotanico.unipd.it

CAPPELLA DEGLI SCROVEGNI
Cappella degli ScrovegniLa cappella degli Scrovegni (detta anche dell’Arena) si trova nel centro storico di Padova e ospita un celeberrimo ciclo di affreschi di Giotto dei primi anni del XIV secolo, considerato uno dei capolavori dell’arte occidentale. la cappella fu fatta costruire e affrescare tra il 1303 e i primi mesi del 1305 da Enrico Scrovegni, ricchissimo banchiere padovano, a beneficio della sua famiglia e dell’intera popolazione cittadina. Fonte wikipedia.
sito web: www.cappelladegliscrovegni.it

UNIVERSITA’ DI PADOVA
Logo dell'Università di PadovaL’Università degli Studi di Padova è fra le più note università in Italia, e fra le più antiche al mondo, risalendo al 1222. Il motto dell’Università è Universa Universis Patavina Libertas (“tutta intera, per tutti, la libertà nell’Università di Padova”), per sottolineare la grande libertà di pensiero, storicamente concessa dall’Università ai docenti e agli studenti. Fonte wikipedia.
sito web: www.unipd.it

PADOVANET
Visitate il sito ufficiale del Comune di Padova per tutte le informazioni e gli eventi di interesse culturali costantemente aggiornati.
sito web: www.padovanet.it
padova cultura: http://padovacultura.padovanet.it/

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page
  • Lingue

  • RSS Mobilità a Padova

    • Chi siamo 22 febbraio 2013
      Aps Holding è una società per azioni nata in Padova nell'ottobre del 2003 dalla separazione di alcune attività prima gestite da Aps spa. In particolare, la società capogruppo gestisce direttamente i rami di attività del trasporto pubblico, nella città di Padova e nella zona termale di Abano, Montegrotto e Torreglia, e della gestione della sosta all […]
    • Servizio disabili 19 febbraio 2013
      Servizio per i disabili Telefono 840.001.055 Dal 1982 l'Azienda di trasporti di Padova, tra le prime in Italia, ha istituito un servizio per il trasporto di persone non deambulanti. Tale servizio, che viene effettuato con vetture appositamente attrezzate, funziona dalle ore 7:00 alle ore 19:00 di tutti i giorni feriali, al costo del normale servizio di […]
  • RSS Ultimi eventi culturali a Padova

    • The original american gospel-IX edizione
      Direttamente dallo Stato della Virginia (Stati Uniti d’America)  arriva per una esclusiva europea a Padova The Original American Gospel l’evento musicale per le Feste di Natale organizzato dalla Promovies e dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Padova. Si tratta di un imperdibile concerto, un incontro con la musica gospel-originale che dal 2009 og […]
    • La Vedova Allegra di F. Lehàr
      La spumeggiante musica di Lehár saluterà il 2017 al Teatro Verdi di Padova, palcoscenico dove andrà in scena La vedova allegra (Die lustige Witwe) di Franz Lehár, ultima opera in cartellone per la Stagione lirica di Padova 2017. […]
    • Il tarlo del male
      Martedì 19 dicembre 2017, ore 18 a Padova a Palazzo Moroni in Sala Paladin, via VIII Febbraio 6, verrà presentato il libro “Il tarlo del male” (Robin Edizioni) di Marisa Andalò.   Saluti introduttivi di Andrea Colasio, Assessore alla Cultura del Comune di Padova e interventi di Antonio Bido, regista, Michelangela Di Giacomo, storica e Gaetano Ruocco Guadagno […]
    • Seconda stella a destra
      Padova si guarda anche a testa in su. E si scoprono così stelle brillanti, creature mostruose e animali straordinari che abitano i cieli o che, a volte, si nascondono tra palazzi e portici. […]
  • Eventi&News

 
 

Questo sito utilizza cookie tecnici di funzionalità (per la corretta navigazione) e di terze parti per migliorare la tua navigazione. Accetti i cookie sia cliccando sul pulsante a lato che continuando la navigazione del sito. Clicca per la Cookie Policy.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi